email: 
password: 
 
 
20 Ottobre 2020
     
 
Ricerca semplice
 
 
 
 
 
     
 
Articoli
 
 
`` (gennaio 2019)
bicoura (settembre 2017)
Il Convivio di Dante (marzo 2009)
De Vita Nova di Dante (marzo 2009)
 
     
 
SPEDIZIONI - OFFERTE!!!
 
 
SCONTO DEL 100% per ordini superiori a € 0,00
SCONTO DEL 20% e spese di spedizioni GRATUITE per ordini superiori a € 130,00 (o abbuono di €4,00 sulle spese di spedizione con corriere veloce)
 
     
 
ORDINI TELEFONICI
 
 
Se preferisce ordinare per telefono i Suoi libri direttamente a Mike Plato, può chiamare gli uffici di Booxtore al numero:
              
06 9065049
 
     
 
CARTE DI CREDITO
 
 
 
DETTAGLIO
Rubrica: La Geometria Sacra

La Sezione Aurea
di Mario Livio

Bur Rizzoli

Pag. 300 - Dimensioni: 13 X 18

€ 9,80

 

SEGNALATO.

Quella del mistero è la più straordinaria esperienza ci sia dato di vivere. E l'emozione fondamentale situa centro della vera arte e della vera scienza.
(Albert Einstein)

C'è qualcosa che accomuna la mirabile disposizione dei petali d rosa, la celebre opera Sacramento dell'Ultima Cena di Salvador Dalì moniosa spirale di alcune conchiglie, l'allevamento dei conigli e la di Fibonacci (1,1, 2, 3, 5, 8,13, 21, 34, 55... in cui ogni cifra è la so delle due che lo precedono)?
Per quanto strano possa sembrare, dietro queste realtà così dispar nasconde sempre lo stesso numero irrazionale. Non esprimibile coi frazione e con infinite cifre apparentemente casuali dopo la virgola, è pari a 1,6180 e viene comunemente indicato con la lettera greca ' Esprime una proporzione geometrica sotterranea scoperta dai pitag calcolata da Euclide, chiamata - in un trattato di Luca Pacioli illus da Leonardo - "divina proporzione" e in seguito, nell'Ottocento, "se aurea", che tende a mostrarsi nei luoghi più impensati e per que vista da molti matematici come il simbolo dell'armonia dell'unn In questo libro Mario Livio ci porta alla scoperta dei miti e della i della sezione aurea, in un viaggio dove il mondo fisico e le creazio: tistiche si scoprono profondamente e indissolubilmente legati alla pida bellezza dei numeri.

"Il libro di Mario Livio è un meraviglioso trampolino di lancio verso lo stupefacente mondo della matematica e le sue relazioni con la realtà fisica, dall'antichità fino a oggi." (Roger Penrose, autore di La mente nuova dell'imperatore)

Che cosa hanno in comune la disposizione dei petali di rosa e dei semi nelle mele, la forma a spirale di alcune conchiglie, gli ammassi di galassie, un quadro come il Sacramento dell'Ultima Cena di Salvador Dali, i progetti di Le Corbusier (e magari il Partenone o la grande piramide di Giza), e la "successione di Fi-bonacci" (I, I, 2, 3, 5, 8, 13, 2l, 34, 55… in cui ogni numero è la somma dei due che lo precedono) Per quanto strano possa sembrare, in queste realtà così disparate si nasconde (o è stato cercato) un numero particolare, una proporzione geometrica scoperta dai pitagorici, definita da Euclide, chiamata ~ in un trattato di Luca Pacioli illustrato da Leonardo - "divina proporzione" e in seguito, nell'Ottocento, "sezione aurea"" Questo numero, indicato con la lettera greca phi, è 1,6180^ E un numero irrazionale, cioè non si può esprimere con una frazione e ha infinite cifre decimali prive di sequenze ripetitive* Deriva dalla geometria (è un modo di dividere un segmento in due parti) ma tende a mostrarsi nei luoghi più impensati, e ha affascinato non solo alcune delle migliori menti matematiche di ogni tempo, ma anche biologi, artisti, musicisti, storici, architetti, psicologi, perfino mistici, ed è apparso come un simbolo dell armonia dell universo: un universo progettato da un dio matematico. Ha detto Albert Einstein: "Quella del mistero è la più straordinaria esperienza che ci sia dato di vivere" E l'emozione fondamentale situata al centro della vera arte e della vera scienza". In questo libro di esemplare chiarezza e rigore, Mario Livio parla di un mistero e dell'emozione della scoperta. Illustra i miti (sfatandone molti) e la realtà (spesso ancora più singolare) della sezione aurea e mostra il profondo rapporto tra il mondo fisico, le creazioni artistiche e intellettuali e la limpida bellezza dei numeri.

Dall'anticipazione:
Dalla forma delle conchiglie a quella delle galassie, da Euclide a Leonardo, segreti, miti e realtà di un numero misterioso e della "divina proporzione".

Una guida brillante e amichevole alla storia, agli enigmi e al piaceri della matematica.

Ci sono numeri che da millenni affascinano chiunque si accosti alla matematica. Uno è pi greco, 3,1415... Un altro - meno noto e ancor più sorprendente - è phi,
1,6180... Anche phi, come pi greco, è un numero irrazionale, cioè non si può esprimere con una frazione e ha infinite cifre apparentemente casuali dopo la virgola. E come pi greco, phi deriva dalla geometria, ma tende ad apparire nei luoghi più impensati: nella disposizione dei petali di rosa e dei semi nelle mele, nella forma delle conchiglie e in quella delle galassie. Oltre che in pittura, in architettura, nella musica.

Phi è il valore numerico della sezione aurea, scoperta dai pitagorici, definita da Euclide e chiamata - in un trattato di Luca Pacioli illustrato da Leonardo - "divina proporzione": il simbolo dell'armonia dell'universo, un universo progettato da un dio matematico. In questo libro di esemplare chiarezza, Mario Livio illustra i miti e la realtà della sezione aurea e mostra il profondo rapporto tra il mondo fisico, le creazioni artistiche e la limpida bellezza dei numeri.



Indice - Sommario

Prefazione

1. Preludio a un numero

2. Suoni e pentagrammi

3. Sotto una piramide orientata alle stelle?

4. Il secondo tesoro

5. Figlio di una buona disposizione

6. La proporzione divina

7. Pittori e poeti hanno uguale licenza

8. Dai tasselli all'intarsio celeste

9. Dio è un matematico?

Appendici Sull'argomento

Referenze fotografiche

Indice analitico
 
Carrello
 
 
0 prodotti
 
     
 
Newsflash
 
 
AVVISO: I NUMERI ARRETRATI DELLE RIVISTE FENIX e XTIMES SONO VENDUTI AL COSTO DI euro 10,00 ANZICHE' AL PREZZO DI COPERTINA Se siete nell'opzione RICERCA, premere il tasto di INVIO è inutile. Occorre cliccare su RICERCA Il Sito Booxtore è un cantiere aperto. Stiamo immettendo nuovi titoli e nuovi editori. Sul blog di Mike Plato troverete la rubrica CONSIGLI LIBRARI per ulteriori approfondimenti e consigli
 
     
 
Segnalati da
Mike Plato
 
 
One (Ward M. Powers)
Le sorprendenti virtù del digiuno (Sophie Lacoste)
Cronologia Ermetica 2° volume (Mike Plato)
 
     
 
Prossimamente
 
 
q di q
 
     
 
I più venduti
 
 
1. 
Pistis Sophia Commentario
2. 
Le Origini Segrete della Razza Umana
3. 
Alieni o Demoni (Ristampa)
4. 
Gli Dei che giunsero dallo Spazio
5. 
Metafisica del Colore
6. 
La luce della conoscenza
7. 
Frammenti di una fede dimenticata
8. 
Alien Report
9. 
Il libro dei Simboli
10. 
Melkizedek l'immortale
 
     
 
Newsletter
 
 
Leggi il "Consenso al trattamento dei dati"
 
XPublishing srl, Via G.A.Cesareo 25, 00137 Roma - P.IVA: 10141831007 - Privacy
webmaster: www.imagosol.com